La musica per l’inclusione dei ragazzi con bisogni educativi speciali

inclusione con la musica
Da sempre la musica ha una funzione di grande rilievo per quanto riguarda l’accompagnamento della crescita dalla prima infanzia fino all’età adulta. La musica rilassa, aiuta a concentrarsi, aiuta a comunicare. Ci sono poi dei casi in cui la musica si rivela uno strumento davvero efficace per l’inclusione dei ragazzi a scuola, quando il problema è quello del’integrazione e, soprattutto, dei bisogni educativi speciali, come per esempio nel caso di ragazzi dislessici e che

Leggi tutto...